martes, 15 de abril de 2014

RUSSIA: L'ABOMINATO UOMO DELLE NEVI

                                       Putin con lo scrittore Alexander Solgenitsin
Tito Pulsinelli Che tempi memorabili quelli in cui un presidente russo prendeva a cannonate la sede del parlamento e poi mise all'asta tutto -letteralmente tutto- per quattro spiccioli. Era la vera e propria conquista dell'est per i globalisti. Per la modica spesa di 600 milioni di dollari, si aggiudicarono tutti i giacimenti, pozzi, condutture, raffinerie e stazioni di servizio dell'industria petrolifera. Una manna, e che simpatico quel Yeltsin, autentico eroe della democrazia elitista -versione etilica - che l'Occidente applaudiva fino a spellarsi le mani. Tempi virili, in cui i gagliardi “globalizzatori” sputavano anche nel piatto da cui

sábado, 12 de abril de 2014

MILANO:GIORNATA di SOLIDARIETA' con il VENEZUELA

12/4 Al PINI solidarietà con il governo del Venezuela - Partecipa il console Di Martino

Milano E'  stata organizzata al Centro culturale P.Pini di via Ippocrate, una giornata di approfondimento sui fatti venezuelani con la partecipazione del console Di Martino. L'opposizione fascista ha deciso di fare un flashmob in Cairoli per ripetere le menzogne già largamente propagandate dai media occidentali, attivi nella guerra mediatica contro il Venezuela. Vedi QUI come hanno reagito nel senato del Brasile alle menzogne di una leader dei fascisti presente

viernes, 11 de abril de 2014

Blackstone de los Rothschild, del 11-S al MH 370 de Malaysia Airlines



Alfredo Jalife-Rahme – Son tiempos del espionaje cibernético, pero también de Edward Snowden, asilado en Rusia, cuyas filtraciones están desestabilizando a Estados Unidos.
Desde su exilio ruso, Snowden sólo ha filtrado 3 por ciento de su arsenal cibernético, mientras imperan la desinformación y las invenciones fabricadas desde el 11-S que se desmoronan vibrante e intensamente en el “mundo post Crimea”.
Todos los multimedia y las redes sociales de Rusia se han vuelto muy desestabilizadoras. ¡Qué no han de saber! El ruso Vasilij Mamontov publica una foto comprometedora del terrorista

jueves, 10 de abril de 2014

Catastrofe annunciata per il dollaro e l’economia USA?

Alexander Dyukov, direttore generale di Gazprom Neft, una delle principali quattro imprese petrolifere della Russia ha anncunciato che esiste la possibilità di abbandonare il dollaro nelle transazioni petrolifere.

A. Folliero Dyukoy ha dichiarato alla agenzia russa “Itar-Tass” che il 95% dei propri clienti è disponibile ad abbandonare il dollaro ed utilizzare l’Euro. Ha aggiunto che “in via di principio niente è impossibile, si può abbandonare il dollaro ed adottare l’Euro e teoricamente anche il rublo”. Una delle più importanti imprese

miércoles, 9 de abril de 2014

5 dìas en Caracas - 5 giorni a Caracas (video-reportaje)


 espanol-frances
Cinq jours à Caracas - Mars 2014 por ERTV 
Sono andati nella capitale del Venezuela per verificare sul posto la "sollevazione popolare". Le immagini registrate contraddicono radicalmente la versione angelicale diffusa da tutti i media occidentali

ELEZIONI IN UNGHERIA - OCCHIO ALLE ETICHETTE !

 Da una parte c'è un governo che ha rinazionalizzato le aziende, si è scontrato con le imprese energetiche straniere, è riuscito a far crescere i salari reali e ad abbassare la disoccupazione. Ma questo governo ha anche imposto una tassa alle banche e ha preso altre misure per aiutare la gente - come un taglio sulle bollette energetiche - per decreto governativo.
Dall'altra parte, c'è una alleanza di opposizione che  vuole altre privatizzazioni, vuole più politiche a favore degli "investitori globali", è spudoratamente a favore dei banchieri e della globalizzazione,

Maduro: Estados Unidos fomenta guerra no-convencional contra Venezuela

En una entrevista exclusiva para el diario britànico The Guardian, el presidente Nicolás Maduro, que fue elegido el año pasado tras la muerte de Hugo Chávez, manifestó que lo que él denomina la "revuelta de los ricos" fracasará debido a que la revolución bolivariana de Venezuela está más profundamente asentada luego de haber rechazado el golpe de estado respaldado por los EEUU contra Chávez en el año 2002.Venezuela, donde hoy en día se estima que se encuentran las reservas de petróleo más grandes del mundo,

Irak será el primer país del mundo en legalizar la pedofilia

El Gobierno de Irak ha presentado al Parlamento un proyecto de ley que permitiría el matrimonio a cualquier edad, siguiendo así los preceptos más estrictos de la ley islámica, la Sharía. El proyecto disminuye la edad de matrimonio legal para las mujeres a los 9 años de edad y para los hombres a los 15, según el artículo 16.  Además, permite la poligamia sin restricciones (artículo 104), establece que las mujeres mayores de 18 años

Non è Venezuela, è la polizia spagnola

                                                                      Sinverguenza!

martes, 8 de abril de 2014

Ungheria: Sì alla continuità - No ai candidati preferiti da Bruxelles

A Budapest vince il "sovranismo", inviso ai neoliberisti del FMI e BCE
Le elezioni ungheresi hanno visto diminuire soltanto del 3% i votanti, che sono stati il 61% dell'elettorato: l'aumento dell'astensione, considerati i tempi, è minimo e non particolarmente rilevante.
Le elezioni le ha vinte il partito di Orban, Fidesz, che ha ottenuto il 44,4%. Dicono che Fidesz sia un partito "di destra". Il partito di "sinistra" che è un'alleanza – si chiama appunto "Alleanza" – ha ottenuto soltanto il 25,9% dei consensi. Il 5,2% è andato ai "verdi". Il partito di estrema destra, Jobbik, ha raggiunto il  20,5%.
Fidesz, in ragione di una legge elettorale maggioritaria, avrà largamente la maggioranza assoluta. Anzi potrebbe avere da solo i 2/3 dei seggi (133 su 199; altrimenti saranno 132),  

vedi  ELEZIONI IN UNGHERIA - OCCHIO ALLE ETICHETTE !   qui

lunes, 7 de abril de 2014

L'oscurantista "modernismo finanziario"


..quello tra elite e popolo è oggi il polo principale del conflitto

Coriolanis   Non accetti lo status quo? Allora sei un bieco dissidente, un pericoloso populista-razzista-nazifascista o viceversa. Resisti irragionevolmente al modernismo imposto dall'alto dall'elite neototalitaria? Sei un inguaribile conservatore, un patetico reazionario con lo sguardo fisso al passato. Come? Io non capire...

14 Paesi dei Caraibi: Europei schiavisti, annullateci il debito


Chiedono riparazioni al Regno Unito, Francia, Spagna, Portogallo, Olanda, Norvegia, Svezia e Danimarca

“Quando si affronta il problema del genocidio degli indigeni e degli schiavi africani, crediamo che la legge e i fatti sono a nostro favore” ha segnalato Ralph Gonsalves, primo ministro di San Vicente e Granadinas. Dalla tribuna dell'ultimo vertice dei paesi del CARICOM -formato da tutte le

sábado, 5 de abril de 2014

Guatemala:Sancionada la jueza que condenò al dictador Rìos Montt

 La jueza Jazmín Barrios emitió una condena por genocidio en contra del general Ríos Montt

Miguel Ángel Sandoval - La tapa del pomo es la resolución de los innombrables del Colegio de Abogados y notarios, que de un plumazo le suspenden a la Jueza Jazmín Barrios, “por faltas a la ética”. Se trata de una muestra de sinvergüenzada que debería mover al gremio de abogados decentes a refundar esta entelequia, que defiende y aplaude a los abogados de

viernes, 4 de abril de 2014

TITO PUENTE: Take five, jazz latino (videomusica)

USA: Export Stupidity

 If the US could supply Europe with large amounts of fuel, that
by Richard Heinberg
Congress is holding hearings this week on the possible lifting of a US oil export ban instituted in the 1970s to promote national energy self-sufficiency and has invited a number of “experts” with dubious ties to the oil and gas industry to explain to them why it’s such a good idea. Following Russia’s near-annexation of Crimea, American politicians are intent on undercutting Russian president Vladimir Putin’s greatest geopolitical

jueves, 3 de abril de 2014

Maduro en ‘the New York Times’: Obama financia la oposiciòn violenta venezolana (5 millones)

los medios extranjeros ha tergiversado la realidad que se vive en mi país y los hechos que rodean a los acontecimientos”, asegura el presidente de Venezuela, Nicolás Maduro, en las páginas de ‘The New York Times’.

Texto completo en: http://actualidad.rt.com/actualidad/view/124076-maduro-obama-millones-oposicion-venezuela

testo in italiano     QUI   

las protestas contra el gobierno se están llevando a cabo por los sectores más ricos de la sociedad

Las recientes protestas en Venezuela han llamado la atención de la comunidad internacional. Gran parte de la cobertura en los medios de comunicación internacionales ha distorsionado la realidad de mi país y los hechos de actualidad. Los venezolanos nos sentimos orgullosos de nuestra democracia. Hemos construido un movimiento democrático y participativo desde

VENEZUELA:UNA RIVOLTA DEI RICCHI, NON UNA CAMPAGNA DI TERRORE

MARK WEISBROT The Guardian - Le immagini forgiano la realtà, e questo dà alla televisione, ai video, perfino alle fotografie, un potere che può scavare in profondità nella mente delle persone, anche senza che se ne rendano conto. E anche io pensavo di essere immune alle descrizioni ripetitive del Venezuela come uno stato fallito, piagato da una rivolta popolare.

lunes, 31 de marzo de 2014

Solo 9 Paesi hanno una Banca Centrale non privatizzata

A. Folliero Sono solamente 9 i Paesi che hanno la Banca Centrale che non appartiene ai Rothschild. Sono: Cina, Russia, Iran, Venezuela, Ungheria, Siria, Cuba, Islanda e Corea del Nord. Tre di questi Paesi, nell'ordine Russia, Iran e Venezuela, sono anche le tre più grandi riserve energetiche del mondo, considerando le riserve di petrolio, gas e carbone.
Direttamente o indirettamente tutte le altre banche centrali appartengono o sono controllate dai Rothschild. Ci sono

ITALIA: La Cina compra il 2% dell'ENI e dell'ENEL

Secondo una comunicazione ufficiale della Consob di giovedì scorso, la Cina (qui) ha appena comprato il 2% del capitale del gigante energetico ENI e del gruppo elettrico ENEL. La Consob rende noto che la Banca centrale della Cina ha portato a termine l'operazione il 21 marzo scorso, diventando titolare del 2% in forma diretta e ufficiale. Si tratta di un investimento totale di 2,1 miliardi di euro.

Venezuela: Agricoltori scrivono la nuova legge sulle sementi

NO agli OGM  
video en espanol
Con la vittoria dei movimenti contadini, l’Assemblea Nazionale del Venezuela ha deciso la preparazione di una proposta di legge volta a vietare l’uso e il consumo di alimenti transgenici. I primi di settembre 2013, la Monsanto, leader mondiale nelle biotecnologie

Comment l’Occident fabrique les mouvements d’opposition


Andre Vitchek - Venezuela, Ukraine, , Thaïlande : des édifices publics ravagés, saccagés, violence, morts… Les gouvernements paraissent désarmés, trop craintifs pour intervenir. Que se passe-t-il ? Les gouvernements du monde démocratiquement élus sont-ils en train de devenir illégitimes à mesure que l’Occident crée puis soutient des mouvements d’opposition violents et conçus pour déstabiliser tout Etat qui se dresse

domingo, 30 de marzo de 2014

Obama se aísla en Latinoamérica por Venezuela


 La región ve a Washington como alguien que intenta restarle legitimidad al gobierno de Venezuela

Oliver Stone y Mark Weisbrot  
El gobierno de Bush tuvo una política expresa de intentar aislar a Venezuela de sus vecinos, pero en lugar de eso la estrategia resultó en el aislamiento de Washington. El presidente Obama, en su primera reunión con líderes del continente en Trinidad en 2009, prometió un nuevo comienzo. Pero hoy su gobierno se encuentra aún más aislado que el de su antecesor, y en gran parte por las mismas razones.
Un ejemplo claro de esto fue la votación no muy pareja en la Organización de Estados Americanos (OEA) en relación con Venezuela el 7 de marzo. Veintinueve de 32 países no solamente rechazaron el intento de Washington

viernes, 28 de marzo de 2014

Obama: State sereni! Tu cumprà subito F35, io vendere nel futuro gas a te!

Ottimo piazzista di gas - Perchè l'Italia dovrebbe spendere in  armi come l'Impero?
T.P. "State sereni, europei. Bisogna andare giù duro con questi russi fetenti, sanzioni a più non posso! Non è esatto che ci rimettete più voi. Non è vero che rischiamo di meno noi. Noi siamo amici e l'amicizia si dimostra nelle difficoltà... Tranquilli, se Putin o'pazz taglia il gas a settembre, ci penso io, cioè gli Stati Uniti...insomma l'Impero. Il gas ve lo vendiamo noi. Quando?

Il tracollo dell'euro-atlantismo


Obama cerca di isolare la Russia e promette a Ucraina e UE il gas che non gli abbonda
Il tentativo degli occidentali (statunitensi ed europei) di isolare la Russia determinerà un boomerang, ossia alla fine a rimetterci saranno europei e statunitensi.
I media ufficiali dell’occidente stanno buttando fumo nell’occhio alla propria opinione pubblica parlando dell’aereo malese scomparso e di una Unione Europea che cerca fonti energetiche alternative al gas russo, ovviamente inesistenti! Quale paese potrebbe mai fornire il gas che potrebbe venire a mancare dalla Russia?

Hay sòlo 9 Paìses con Banco Central no privatizado


jueves, 27 de marzo de 2014

Russia: Obama sanzionato in ogni città

 "Sanzioni. Il presidente americano Barack Obama non è autorizzato a visitare il ristorante Dolma!"  
E' ironica e beffarda la risposta alle sanzioni promosse da Obama a causa del referendum in cui la Crimea ha scelto di far parte della Federazione Russa. Gli uffici, negozi, sedi

Il Treno della Morte (Video)


espanol/italiano
"La Bestia" è un treno merci che parte dal Centro America e arriva fino alla frontiera messicana con gli Stati Uniti. Ogni anno circa 200 mila centroamericani vi salgono sopra per raggiungere la frontiera e da lì cercare di entrare negli Stati Uniti. Durante il viaggio sono vittime di estorsioni, rapine, violenze, sequestri, menomazioni, maltrattamenti, insulti e

miércoles, 26 de marzo de 2014

NATO-economica: OCCHIO alla “COMMISSIONE” di BRUXELLES

Tito Pulsinelli - Non importa se ha quattro o cinque zampe, se appartiene o no alla famiglia dei gatti, l'importante è che sappia dare la caccia al topo liberista. L'importante è che la cupola dell'Unione Europea (UE), denominata mafiosamente lacommissione”, ci pensi tre volte prima di passare all'ennesimo golpe contro le genti d'Europa. Il più pericoloso, quello della mannaia -NATO economica- che regalerebbe agli Stati Uniti il mercato europeo (qui). “La “commissione” è a fine corsa, il gruppo Barroso va fuori a

Venezuela: Eletta ambasciatrice del Panama, perde l'immunità parlamentare

 
L'incredibile storia di una leader golpista assuefatta alla pubblicità
La fazione golpista più radicale ha perso un altro pezzo pregiato. Maria Corina Machado non è più deputata del parlamento poichè svolge la mansione di "ambasciatrice alterna" del Panama. I suoi sponsors del Dipartimento di Stato degli USA, per rilanciare internazionalmente sul terreno mediatico il golpismo e rafforzare il profilo della Machado, aveva ingiunto al Panama di nominarla "ambasciatrice" presso l'organizzazione panamericana (OEA). Con questo sotterfugio speravano che potesse parlare da una tribuna internazionale per implorare sanzioni

Grillo intervistato da Mentana a "Bersaglio Mobile" (video)

Francia: Nuova educazione sessuale affonda Hollande

Che sta succedendo in Francia?
.... Alcune scuole elementari di Parigi hanno iniziato  un corso sulla teoria gender in alcune classi, si evita di usare il maschile e femminile nei corsi, si obbligano i bambini a giocare con le bambole e le bambine con automobili e costruzioni, si inizia un'educazione sessuale neutra a 6 anni con tanto di genitali in peluche. Appena saputo, molte famiglie, soprattutto musulmane, hanno rifiutato di mandare i bambini a scuola e in qualche giorno, tramite sms, la voce si é sparsa, si è auto-riconvocata la manif pour tous, e in meno di 7 giorni eccoti 500.000 persone per le vie di Parigi di nuovo a protestare contro

Declaración del Primer Encuentro Mundial de Custodios de Semillas

Considerando que al Inicio todos somos Semillas, animales, minerales, vegetales, y humanos; somos semillas cósmicas energizadas por el sol, la luna y las estrellas. La semilla nos conecta al pluriverso y a medida que crece, expande la creación por medio de sus saberes y en este proceso se desempolva el conocimiento y la sabiduría humana se fortalece.
Declaramos que:
1. Rechazamos la criminalización de las semillas nativas y de los campesinos e indígenas que las cultivan, elevada a norma en la Ley 1032 de 2006 que en su

Offensiva generale delle destre con look di sinistra

Raúl Zibechi Le recenti manifestazioni di massa generate nei paesi più diversi dalle destre, mostrano la capacità di quest'ultime di appropriarsi di simboli che prima disdegnavano, introducendo un elemento di confusione nelle file della sinistra. Il 17 di febbraio del 2003 Patrick Tyler, dalle colonne del New York Times riflettendo su quanto stava accadendo per le strade del mondo scriveva: “Le enormi manifestazioni contro la guerra di questo fine settimana